Condividi:


Ponte San Giorgio, Bucci: "Il 14 agosto la prima pietra del memoriale"

di Gregorio Spigno

"Era una promessa fatta alle famiglie: dovrebbe esserci anche il Presidente del Consiglio"

In occasione della visita del viceministro Morelli ai piedi del nuovo ponte San Giorgio, il sindaco di Genova Marco Bucci ha annunciato importanti novità per quanto riguarda l'area.

"Non appena verranno approvati i finanziamenti, cominceremo subito - ha esordito il sindaco -. Partendo dal memoriale, per la promessa che abbiamo fatto alle famiglie. L'obiettivo è fissato per il 14 agosto di quest'anno: durante la commemorazione metteremo la prima pietra. Penso che ci sarà anche il Presidente del Consiglio".

"Stiamo lavorando alla progettazione definitiva per quanto riguarda la parte industriale, mentre sulla parte di levante abbiamo già cominciato. Siamo quasi all'assegnazione per quanto riguarda la ristrutturazione dei palazzi ancora rimasti, dove faremo un'abitazione per anziani speciali e una student housing: questo consente anche una ripopolazione giovane del quartiere. Ci saranno il parco e l'area ad alta tecnologia".

"In mezzo ci sarà una struttura di più di 10.000 mq che abbiamo richiesto con il Recovery Fund. Sarà una struttura di 10.000 mq di computer".

Sugli 88 milioni "avanzati" dalla costruzione del ponte: "Io ogni mattina mi sveglio e chiedo se siano arrivati. Un giorno arriveranno, ne sono certo. Infatti stiamo già facendo tutta la progettazione: ho già detto che la definitiva è quasi completata. Bisogna avere i fondi, e abbiamo avuto grandi donazioni da grandi aziende per quanto riguarda la parte sotto ponte".