Condividi:


Spezia, Italiano: “Sono arrabbiatissimo. Rigore per loro? Amen...”

di Gregorio Spigno

Aquilotti sconfitti dalla Lazio all'Olimpico in “zona Caicedo”, il tecnico: “Un punto sarebbe stato oro colato”

A seguito della sfortunata e convulsa sconfitta in casa della Lazio, l'allenatore dello Spezia, Italiano, ha commentato la gara.

Tra decisioni arbitrali e prestazioni singole, il tecnico bianconero è apparso nel complesso soddisfatto.

"Sono arrabbiatissimo perché un pari oggi sarebbe stato oro colato. Meritatissimo. Non portiamo nulla a casa per un episodio, sono rammaricato. Abbiamo creato, giocato, concesso, il nostro DNA è questo. Un punto sarebbe stato meritatissimo".

Sull'episodio del rigore per la Lazio: "Il regolamento parla chiaro. Questo è un rigore di cui verrò a parlare nel momento in cui non mi verrà concesso. Oggi è stato concesso, amen, ma si poteva fare meglio. Responsabilità nostra"

"A fine primo tempo ho radunato la squadra, ho detto di stare più concentrati e di far vedere che stiamo lavorando sull'aspetto dell'attenzione. Siamo andati un po' mollli, un po' sbandati ma poi abbiamo ripreso in mano la partita. Ci sono tanti aspetti che influiscono, ma ci sta condizionando un intero campionato. Speriamo di migliorare questo aspetto dell'attenzione".