Condividi:


Diga Perfigli, il sindaco di Lavagna: "Un'opera che altera l'area dell'Entella"

di Marco Garibaldi

A sorpresa è partito l’allestimento del cantiere per i lavori all’argine del fiume Entella

Ieri a sorpresa sono iniziati i lavori per la realizzazione della diga Perfigli sulla sponda lavagnese del fiume Entella.

Un'opera fortemente criticata dalle amministrazioni comunali di Lavagna e Chiavari che, nonostante le numerose istanze, sembrano impossibilitate a bloccare.

Commenta così il sindaco di Lavagna, Gian Alberto Mangiante:

"Un intervento a sorpresa anche perché è in corso l'apposizione di un vincolo paesaggistico su tutta l'area da parte della Soprintendenza che ha terminato il proprio operato. Si è in attesa della convocazione della commissione di carattere regionale per definire il procedimento. È evidente che questi lavori andranno ad alterare che è già stata ritenuta degna di attenzione e del vincolo paesaggistico per cui abbiamo messo di fronte alle loro responsabilità gli enti competenti e abbiamo dovuto notiziare la procura della Repubblica perché si viene ad intervenire su un'area di altissimo pregio con delle opere che sicuramente ne vanno a modificare i connotati".

Condividi: