Condividi:


Savona, stazione sanificata dopo caso sospetto, circolazione interrotta

di Michele Varì

Un capostazione ha dichiarato di essere venuto a contatto con positivo al virus. Stop ai treni fra le 13 e 30 e le 14.30

Allarme coronavirus nella stazione di Savona dopo la segnalazione lanciato da un capo stazione che ha dichiarato di essere venuto a contatto con una persona positiva al Covid19. 

E' successo alle 13.30: da quell'ora è subito scattato il protocollo che ha di fatto sigillato una parte della stazione per permettere l'opera di sanificazione.

In particolarte è stata avviata un'opera di bonifica nei locali del personale addetto al movimento dei treni.

Questo ha creato parecchi disagi e rallentamenti dei convogli diretti a Genova e verso Ventimiglia: la circolazione è statata interrotta per circa un'ora-

Sul posto personale di Grandi Stazioni, Trenitalia e della polizia ferroviaria. Ovviamemente è stata avviata un'indagine epidemiologica sulle persone che come il capo stazione possono essere venute a contatto con il soggetto positivo.