Condividi:


Guida il camion con un tasso alcolemico elevatissimo, denunciato autotrasportatore

di Edoardo Cozza

All'uomo è stata anche revocata la patente: la polizia stradale, con l'etilometro, ha rilevato un livello di 4,2 g/l.

Nel pomeriggio di giovedì scorso una pattuglia della stradale di Sampierdarena, a seguito di una segnalazione dal centro operativo autostradale di Genova relativa alla presenza sull’ autostrada A/10 nei pressi di Varazze di un mezzo pesante con andatura irregolare, individuato il veicolo che si apprestava ad imboccare l’uscita autostradale di Arenzano, ha fermato il conducente per effettuare i previsti controlli.

Con prova dell'etilometro si è scoperto che il conducente aveva un tasso alcolemico di ben 4,2 g/l nel sangue. Le norme del codice della strada impongono un tasso alcolemico pari a zero g/l per gli autotrasportatori, proprio per prevenire le più gravi conseguenze che normalmente derivano in caso di incidenti in cui sono coinvolti mezzi pesanti.

Il comportamento sconsiderato ha comportato per il camionista una denuncia per guida in stato di ebbrezza nell’ipotesi aggravata nonché la revoca della patente.