Condividi:


Genova, operaio rompe un tubo del gas e resta ustionato: in codice rosso

di Alessandro Bacci

È successo nel pomeriggio alla Fiumara, l'uomo stava usando il martello pneumatico quando è stato investito da una fuga di gas caldo

Infortunio sul lavoro nel primo pomeriggio alla Fiumara. Un operaio è stato investito da una fuga di gas caldo mentre stava lavorando all'esterno del centro commerciale.

L'uomo avrebbe rotto, inavvertitamente, col martello pneumatico una tubatura ed è è stato investito dal getto. Ha riportato diverse ustioni sul corpo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che hanno trasportato l'operaio al Villa Scassi in codice rosso, e i vigili del fuoco.