Condividi:


Autostrade, Atlantia accetta l'offerta di Cassa Depositi e Prestiti

di Edoardo Cozza

L'accordo prevede la cessione dell'intera partecipazione detenuta in Aspi

Dall'assemblea degli azionisti di Atlantia è arrivato con larga maggioranza (1129 voti, l'86,86% del capitale sociale rappresentato) l'ok all'offerta vincolante relativa ad Autostrade per l'Italia avanzata dal consorzio costituito da CDP Equity S.p.A., The Blackstone Group  International Partners e Macquarie European Infrastructure Fund. L'accordo prevede la cessione dell'intera partecipazione detenuta in Aspi.