Condividi:


Air Dolomiti rilancia le tratte tedesche da Verona: rotta su Berlino e Düsseldorf

di Edoardo Cozza

 I collegamenti saranno attivi due volte alla settimana in ambedue le direzioni

Air Dolomiti, compagnia aerea italiana del Gruppo Lufthansa, annuncia la ripresa dei voli in partenza da Verona verso Berlino a partire dal 19 giugno e per la città di Düsseldorf dal 24 giugno. I collegamenti saranno attivi due volte alla settimana: la tratta Verona-Berlino e viceversa il martedì e il sabato; la tratta Verona-Düsseldorf e vicecersa il lunedì e il giovedì.

“Siamo davvero lieti di intensificare la nostra programmazione con l’aeroporto di Verona e di offrire ai nostri passeggeri la possibilità di raggiungere, con collegamenti diretti, altre città della Germania. Questi voli, già inaugurati lo scorso anno, sono stati purtroppo sospesi rapidamente a causa della pandemia che ha coinvolto tutto il mondo e oggi sono quindi particolarmente lieto di poter annunciare la loro ripresa che indica una svolta incoraggiante nel processo di ripartenza. I passeggeri che devono recarsi, per lavoro o per turismo, a Düsseldorf e a Berlino avranno un’opportunità snella e veloce per raggiungere queste importanti città di grande interesse storico e artistico nonché poli essenziali della vita economica tedesca” afferma Joerg Eberhart, Presidente & CEO di Air Dolomiti.

“La ripartenza dei voli su Berlino e Düsseldorf di Air Dolomiti che, dopo un periodo di sospensione, si aggiungono a quelli su Francoforte e Monaco, costituisce un tassello importante della progressiva ripresa dell’attività dell’aeroporto Catullo” – dichiara Monica Scarpa, Amministratore Delegato dell’Aeroporto Catullo – “Per l’area veronese, la Germania rappresenta il primo partner economico a livello internazionale e l’attività di Air Dolomiti contribuisce a sviluppare e sostenere sia i flussi di business, che quelli turistici con questo Paese”.