Condividi:


Open Night dei vaccini, stasera si replica: Telenord in diretta dalle 21

di Marco Innocenti

Asl 3 apre anche l'hub di San Benigno (dalle 16 alle 24) e triplica le dosi a disposizione: in tutto saranno 2.500

Sarà stata la risalita del numero dei contagi o l'arrivo delle nuove disposizioni in materia di Green Pass, fatto sta che i liguri che si sono messi in fila davanti agli hub vaccinali nella prima delle tre Open night organizzate da Regione Liguria sono stati davvero tanti. A Genova come alla Spezia, a Savona come a Sanremo, Savona e Chiavari. Alla Fiera del Mare, Asl 3 ha dovuto correre ai ripari provvedendo ad aumentare le dosi inizialmente previste per la serata, circa 800, portandole a 1300. Un'affluenza inattesa, che inevitabilmente ha creato qualche disguido e qualche malumore in chi non ha potuto vaccinarsi vista la lunga fila, ma che però è sicuramente un buonissimo segnale: i liguri vogliono insomma continuare a vaccinarsi e a proteggersi.

Sicuramente, ad aumentare i numeri, ha contribuito anche l'apertura a chi voleva anticipare il richiamo rispetto ai 42 giorni raccomandati fino ad oggi: chi ha ricevuto Pfizer, può fare il richiamo a patto siano trascorsi 21 giorni. Chi ha ricevuto Moderna, dovrà comunque attenderne 28. Chi invece ha già ricevuto la prima dose di AstraZeneca, potrà effettuare il richiamo con Pfizer o Moderna ma solo se, dal primo vaccino, sono già trascorse 8 settimane e non più di 12. Calendario alla mano, quindi, per non rischiare di mettersi in coda inutilmente in uno dei 6 hub che, anche stasera, torneranno ad aprire le proprie porte.

Accanto a quelli già previsti, infatti, Asl 3 ha aggiunto anche quello della Torre MSC di San Benigno, gestito da Casa della Salute, che resterà aperto dalle 16 alle 24. Resta ovviamente aperta la Fiera del Mare, a partire dalle ore 19, con un numero di dosi che, già da stasera, salirà a 2.500. In Asl 1, invece, l'appuntamento è al Palasalute di Imperia. In Asl 2 al Terminal Crociere di Savona, in Asl 4 all'Auditorium San Francesco di Chiavari e in Asl 5 a San Bartolomeo a Sarzana.

L'appuntamento è anche su Telenord: la nostra emittente infatti sarà in diretta a partire dalle 21 per seguire e raccontarvi tutta questa seconda, lunga notte dedicata ai vaccini. Lo faremo, come sempre, dando spazio agli esperti, con tanti volti noti della scienza e della politica, da Giovanni Toti ad Andrea Costa ed Enrico Castanini, da Filippo Ansaldi a Salvatore Giuffrida, da Giancarlo Icardi a Matteo Bassetti. Senza dimenticare però i tanti testimonial che trascorreranno con noi questa importante serata: dai campioni di Genoa e Samp con Audero, Criscito e Ballardini, ai campioni della risata Dario Vergassola e Andrea Di Marco, la ex martellista oggi vicepresidente del Coni Silvia Salis ma anche il mondo della musica con Sandro Giacobbe e il rapper Eames.

Una grande serata per dire tutti insieme che “Più vaccinati, più liberi” non è solo uno slogan ma una realtà a portata di mano.