Condividi:


La Spezia, Palio del Golfo: doppietta per Fossamastra

di Alessandro Bacci

Fossamastra ha ribaltato i pronostici vincendo sia la gara femminile che senior. Solo mille persone sugli spalti per le norme anti covid

La 96/a edizione del Palio del Golfo della Spezia è stata dominata dalle barche di Fossamastra. I remi degli scafi biancocelesti hanno trionfato sia nella prova femminile che in quella senior. L'equipaggio di Fossamastra non era tra i favoriti. Tredici le barche al via in una sfida lunga 2000 metri, con Fossamastra che ha da subito fatto l'andatura prendendosi poi un ampio vantaggio con il solo Canaletto che gli ha opposto resistenza e ai 200 finali è anche passato in testa, ma non ha saputo resistere al ritorno degli avversari. Questo l'equipaggio vincitore: Alessio Nardini, Alfonso Conte, Daniel Costa, Daniele Carpena, Ilaria Valenti. Per Conte è il quarto successo. La gara junior è andata a Cadimare che ha preceduto al fotofinish Canaletto.

La competizione remiera si è svolta nelle acque davanti a passeggiata Morin, per la prima volta senza la presenza di un folto pubblico a causa delle norme anticovid. Evento blindato, con solo mille persone presenti negli spalti. Si è trattato del primo evento Covid Free in regione, con l'accesso consentito solo con Green Pass o tampone negativo. Lo scorso anno il covid aveva impedito la sfida.