Condividi:


A Genova una nuova risonanza su mezzo mobile

di Redazione

Al Porto Antico di Genova arriva una RM particolare, la ospita il centro Synlab Il Baluardo

Synlab Baluardo ha in programma, per il nuovo anno, la sostituzione della macchina di risonanza magnetica con una RM di nuova generazione dotata di magnete moderno, superconduttore e performante. Il servizio all'utenza, spiega il Neuroradiologo Paolo Tortori Donati, non necessita di alcuna riorganizzazione grazie all'ausilio di un mezzo mobile esterno situato immediatamente accando all'ingresso dell'Istituto Baluardo.

L'apparecchiatura installata su mezzo mobile è molto moderna e riporta le stesse caratteristiche della macchina fissa. Una qualità in più, rappresentata dalle maggiori dimensioni del cilindro in cui il paziente effettua la visita, permette una condizione decisamente meno claustrofobica.

La nuova RM, fissa e interna all'Istituto, sarà disponibile entro fine febbraio 2020. Grazie all'avanzata tecnologia e risoluzione, il macchinario consentirà di svolgere qualsiasi tipo di indagine e fornire ottimi risultati.