Condividi:


Genova, senza biglietto sul bus minaccia di morte i controllori: denunciato

di Alessandro Bacci

Il 26enne pregiudicato si è rifiutato di fornire le proprie generalità, necessario l'intervento dei carabinieri per risolvere la situazione

Ha interrotto la corsa del bus minacciando di morte i controllori. Protagonista dell'episodio un 26enne nigeriano pregiudicato, trovato a viaggiare senza biglietto a Genova sull'autobus della linea 82. I controllori avevano chiesto al giovane di esibire il biglietto e lui ha reagito in malo modo. Il 26enne si è rifiutato di fornire le generalità minacciando di morte i controllori. 

A quel punto è partita la chiamata ai carabinieri. I militari hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria il giovane per “interruzione di pubblico servizio e “rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale”. Dopo la brevissima indagine dei carabinieri la corsa del bus è ripresa regolarmente.