Condividi:


Genova, al via l'edizione 2021 del Marina Militare Nastro Rosa Tour

di Marco Innocenti

Gli equipaggi arriveranno nel pomeriggio di lunedì a Civitavecchia: ad attenderli anche la nave scuola Amerigo Vespucci

E' iniziata stamani l'edizione 2021 del Marina Militare Nastro Rosa Tour, l'evento organizzato da Marina Militare, Ssi Events e Difesa Servizi che toccherà 8 città della nostra penisola per un vero e proprio Giro d'Italia in barca a vela. Il primo atto ufficiale della manifestazione è coinciso con la partenza della flotta protagonista del Campionato Europeo Double Mixed Offshore: i dieci Beneteau Figaro 3, hanno preso il largo alla volta di Civitavecchia in regime di brezza leggera.

A guidare la flotta il team sudafricano di U-Earth composto da Michaela Robinson, già vincitrice di alcune edizioni della Cape Town to Rio, e Syianda Vato. Attesi a Civitavecchia nel pomeriggio di lunedì dalla Nave Scuola Amerigo Vespucci, gli equipaggi del Campionato Europeo Double Mixed Offshore dovrebbero agganciare nella tarda serata di oggi una rotazione e un rinforzo del vento utile a fare prua verso il traguardo, che raggiungeranno non prima di aver doppiato i fari Formica Grande Grosseto, Capel Rosso e Fenaio Isola del Giglio. Una scelta, quella di utilizzare i fari come waypoint, che sposa il progetto Valore Paese Italia, un brand nazionale sviluppato dal Ministero della Cultura, insieme all'Enit, l'Agenzia del Demanio e Difesa Servizi.

Grande partecipazione da parte della Marina Militare, come ha spiegato l'Ammiraglio di Squadra Giuseppe Berutti Bergotto, capo ufficio Affari Generali: "Essere parte integrante del Marina Militare Nastro Rosa Tour - ha detto - vuol dire dare continuità ad un legame indissolubile tra la Marina Militare e la vela. È il momento in cui si incrociano passato, presente e futuro: tradizione marinaresca, equipaggi d'élite, imbarcazioni all'avanguardia. Profondere la cultura della navigazione a vela è da sempre uno dei pilastri fondamentali della nostra Forza Armata".