Condividi:


Vaccino anti covid, Costa: "Via libera del ministero della Salute ad AstraZeneca per gli over 65"

di Antonella Ginocchio

L'annuncio del neo sottosegretario alla Salute

Il ministero della Salute ha autorizzato l'utilizzo del vaccino anti-Covid di AstraZeneca anche per i soggetti sopra i 65 anni di età, esclusi però i soggetti "estremamente vulnerabili" per particolari patologie.  Lo prevede la circolare "Utilizzo del vaccino COVID-19 VACCINE ASTRAZENECA nei soggetti di età superiore ai 65 anni" firmata dal direttore della Prevenzione del ministero della Salute Gianni Rezza.

A dare l'annuncio è stato il sottosegretario alla Sanità, il ligure Andrea Costa che afferma: "E' una notizia positiva e ci permette di ampliare la platea dei vaccinati e, quindi, si tratta di un altro tassello importante per affrontare al meglio l'emergenza".

Grazie all'autorizzazione,  AstraZeneca potrà quindi essere somministrato agli over 65 che non presentino patologie qualificate come gravi. In questi soggetti si continua a utilizzare l'uso dei vaccini a RNA messaggero.