Condividi:


Walter Mazzarri a Genova, il mister pizzicato da alcuni tifosi della Sampdoria

di Alessandro Bacci

Il tecnico per il momento smentisce i contatti con la società blucerchiata: "Solo una gita a trovare degli amici e un giro in centro"

La Sampdoria è alla costante ricerca del nuovo allenatore. Dopo l'addio di Claudio Ranieri i nomi accostati alla società blucerchiata sono tantissimi. I tifosi fremono nell'attesa di capire chi guiderà la Samp nella prossima stagione, tra paure e sogni proibiti. Tra i tanti nomi circolati in queste ore c'è anche quello di Walter Mazzarri. Il tecnico a Genova ha lasciato un ottimo ricordo, nelle menti dei tifosi c'è ancora quella finale a Roma nel 2009 persa solo ai calci di rigore contro la Lazio. Uno dei punti più alti della storia recente dei blucerchiati.

Oggi l'allenatore è stato pizzicato da alcuni tifosi della Sampdoria a Genova. Il mister era in auto con la compagna per le vie del centro quando ha abbassato il finestrino per salutare due giovani tifosi che lo hanno riconosciuto. "Non si può dire mister...", affermano i due. la risposta di Mazzarri è un semplice "no, no...". Un simpatico botta e risposta con l'allenatore che si è dimostrato estremamente loquace nei confronti dei due fan.

Contattato da Telenord Mazzarri ha per il momento smentito un possibile avvicinamento alla Sampdoria. "Ero in gita con la mia compagna a trovare degli amici e fare un giro in centro". Di certo Mazzarri a Genova non è passato inosservato soprattutto in un momento come questo. il tecnico smentisce, i tifosi sognano.