Condividi:


Vezzano Ligure, arrestato 31enne in possesso di ecstasy e Mdma

di Redazione

Lo spacciatore era già noto per alcuni precedenti, sempre legati al traffico di stupefacenti. Ora si trova agli arresti domiciliari

I carabinieri del nucleo Radiomobile della Compagnia di Sarzana hanno arrestato un cittadino italiano di 31 anni domiciliato alla Spezia per detenzione a fini di spaccio di ecstasy. E' successo ieri a Prati di Vezzano Ligure, durante un servizio di controllo del territorio: i carabinieri hanno fermato l'uomo, già noto per alcuni precedenti collegati alle sostanze stupefacenti.

A seguito di perquisizione personale e domiciliare, sono stati trovati in suo possesso 112 pasticche di ecstasy e circa 5 grammi di Mdma oltre ad un bilancino di precisione. L'uomo è stato quindi arrestato con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione. L'arresto è stato convalidato: ora l'uomo si trova ai domiciliari e permesso di recarsi al lavoro.