Condividi:


Varazze, maltrattamenti in Rsa: arrestati altri tre operatori socio-sanitari

di Redazione

Dopo i primi tre arresti per gli schiaffi le violenze e le minacce agli anziani ospiti della struttura, l'indagine si allarga

Tre operatori socio-sanitari della Rsa di Varazze, in provincia di Savona, sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza per maltrattamenti sugli anziani ospiti della struttura e posti ai domiciliari. Le ordinanze scaturiscono dall'analisi degli elementi investigativi emersi in seguito all'operazione che il 25 gennaio ha portato agli arresti di altri 3 operatori della stessa residenza.

Secondo le indagini i tre - due donne un uomo - avrebbero ripetutamente insultato, minacciato e strattonato gli anziani, costretti a subire ogni tipo di angheria. Sono in corso una serie di perquisizioni nelle abitazioni degli indagati.