Condividi:


Litiga con i vicini e li minaccia con un coltello: denunciato 74enne

di Redazione

È successo ad Uscio, il motivo della lite è stato una servitù di passaggio

I carabinieri hanno denunciato un uomo di 74 anni che ad agosto aveva minacciato i vicini di casa con un coltello a serramanico, costringendoli a chiudersi nella loro abitazione, a Uscio. Le liti, secondo quanto ricostruito daimilitari, andavano avanti da tempo sempre per una servitù di passaggio. L'anziano è accusato di violenza privata, minacce gravi e molestia. Oltre a sequestrare il coltello, i carabinieri hanno anche ritirato il porto d'armi che l'uomo aveva ottenuto per andare a caccia.