Condividi:


Spezia, Thiago Motta ritrova Nzola: "È pronto, si allenano tutti bene, vediamo"

di Maria Grazia Barile

"A Venezia dovremo essere bravi a giocare bene, con un ritmo alto e a portare punti a casa”

Alla vigilia della trasferta di Venezia, Thiago Motta perde Agudelo e Colley: “Non la vedo come sfortuna, anche perchè non siamo la sola squadra con infortunati ma li hanno anche altre squadre. Abbiamo altri giocatori disponibili per il Venezia".

Sul possibile ritorno di Nzola, il tecnico è lapidario: “Nzola è pronto, Manaj è pronto, anche Salcedo è pronto così come Antiste, Gyasi e Verde. Abbiamo tutti i giocatori che si allenano bene, vedremo chi sarà convocato per il Venezia”.

L'allenatore bianconero sottolinea l'importanza della trasferta di dopodomani: "Le difficoltà ci sono per tutti, domenica dobbiamo dimostrare di combattere e giocare per vincere contro un avversario che sta giocando il nostro campionato. Mi aspetto il miglior Venezia possibile, anche perchè sta crescendo. Non solo nell’ultima partita, anche a Udine hanno dimostrato di essere in crescita grazie ad un allenatore molto bravo che allena molto bene, e si vede in campo. La fisionomia della squadra è cambiata ma vanno bene grazie a lui. Mi aspetto una squadra che, in casa contro un avversario diretto, cercherà i tre punti. Noi dovremo essere bravi a giocare bene, con un ritmo alto e a portare punti a casa”.