Condividi:


Spezia, il ds Meluso: "Una decina di giorni per sapere se Italiano resta"

di Maria Grazia Barile

"Il rapporto tra soldi spesi e punti conquistati ci assegna il primo posto in classifica, di questo andiamo molto orgogliosi"

La panchina dello Spezia non ha ancora un padrone certo per la prossima stagione. Nonostante Italiano sia sotto contratto sino al 2022. Il ds Meluso ha fatto il punto al Derby del lunedì:  "Abbiamo avuto una continuità di rendimento che ha sorpreso anche me, tra l'altro il rapporto tra soldi spesi e punti conquistati ci assegna il primo posto in classifica, di questo andiamo molto orgogliosi. Ora stiamo programmando la stagione, stiamo facendo delle riflessioni sull’organigramma e a breve sapremo. C'è stato un cambio di proprietà quindi dobbiamo ascoltare quali sono i loro programmi e le loro esigenze e vedere se collimano con le mie e con quelle dell'allenatore. È tutto ancora in itinere, nei prossimi giorni stabiliremo le strategie. Da qui a 10-15 giorni se ne saprà di più"