Condividi:


Spezia, è fatta per il baby-talento francese Janis Antiste dal Tolosa

di Marco Innocenti

Arriverebbe in prestito per due anni, nell'ambito di un complesso accordo di mercato col Sassuolo

Lo Spezia starebbe per chiudere un'altra operazione in entrata, dopo quella che ha portato il 18enne Aimar Sher alla corte di mister Thiago Motta. Anche stavolta si tratterebbe di un'operazione, per così dire, in stile green, visto che si tratta dell'attaccante classe 2002 Janis Antiste del Tolosa. Il givoane giocatore arriverebbe a titolo definitivo per 4,5 milioni di euro nell'ambito di un complesso accordo di mercato con il Sassuolo, per poi venire in prestito allo Spezia per due anni.