Condividi:


Sestri Levante, ancora critiche le condizioni dell'operaio caduto sugli scogli

di Redazione

Il 37enne è in rianimazione all'ospedale San Martino di Genova, era rimasto vittima di un incidente sul lavoro

Restano critiche le condizioni del 37enne egiziano rimasto vittima venerdì scorso di un incidente sul lavoro nelle gallerie di Sant'Anna a Sestri Levante. Si trova attualmente ricoverato presso il reparto di rianimazione al 3° piano del Monoblocco dell'ospedale Policlinico San Martino e la prognosi per lui resta riservata, si apprende dall'ospedale. Le condizioni dell'operaio erano apparse subito molto gravi, dopo che era caduto sugli scogli da circa otto metri di altezza.