Condividi:


Savona, migranti a piedi lungo l'autostrada A10. Fra loro anche un bambino

di Marco Innocenti

Il piccolo è stato affidato ad una comunità

La squadra mobile della questura di Savona in collaborazione con la Polizia Stradale di Imperia e il Commissariato di polizia di Alassio in provincia di Savona, hanno individuato sei migranti tra i quali un minore che, a piedi sull'A10, stavano cercando di arrivare in Francia.

Due di loro sono risultati in regola con la normativa sull'immigrazione mentre gli altri 4 compreso il bambino sono risultati sprovvisti di documenti e accompagnati in questura. Il bambino - così come disposto dalla Procura presso il Tribunale per i Minori di Genova - è stato affidato a una comunità. E' il secondo caso in pochi giorni: martedì 15 giugno, infatti, una decina di migranti si erano avviati sempre a piedi lungo la carreggiata della A10, quel giorno fra i caselli di Genova Aeroporto e Pegli, in direzione di Savona.