Condividi:


Santa Margherita, il Covo di Nord-Est riapre: revocata dal giudice la chiusura

di Redazione

Il locale era stato chiuso dalla prefettura per il mancato rispetto delle norme anti Covid. Il giudice ha revocato il provvedimento

Il Covo di Nord-Est sarà aperto regolarmente nelle serate di venerdì 31 luglio, sabato 1 e domenica 2 agosto. Il giudice di pace ha infatti revocato il provvedimento di chiusura disposto inizialmente dalla prefettura di Genova per cinque giorni per il "mancato rispetto delle normative relative all'emergenza sanitaria Covid-19". A rivolgersi al giudice di pace per la sospensione della procedura è stato il proprietario del locale Stefano Rosina.

Una situazione che ha costretto il Covo di Nord-Est a restare chiuso nelle serate di mercoledì e giovedì. Sono già in corso le procedure di rimborso del biglietto per le persone che avevano prenotato per la serata di mercoledì.

Il locale della movida della Riviera, tra i più famosi della Liguria, è stato al centro di numerose polemiche in questi giorni per la chiusura. Il giudice di pace conferma che non c'è stato alcun mancato rispetto delle norme di sicurezza. Una buona notizia per il locale e per i tanti turisti che potranno finalmente tornare al Covo.