Condividi:


Sanremo, spinto per gioco sugli scogli: 13enne si frattura anca e femore

di Redazione

Un gioco finito male ai Tre Ponti, il giovane ha rischiato di annegare. Soccorso in elicottero e trasportato al Gaslini

Un tredicenne di Sanremo è rimasto seriamente ferito, nel pomeriggio, ai Tre Ponti di Sanremo, dopo essere stato spinto da un amico, per gioco, sugli scogli. Ha riportato la frattura di un'anca e un femore e secondo quanto raccontato dal padre, il ragazzo ha rischiato di morire annegato, se non fosse stato per il bagnino che è corso in suo aiuto.

Il ragazzino, infatti, dopo essere finito in acqua non riusciva più a muoversi. Sul posto sono anche intervenuti i carabinieri. L'amico si è poi allontanato dalla scena. L'elicottero, il "Grifo", è atterrato per la prima volta a Capo Verde di Sanremo ed ha trasbordato il tredicenne al Gaslini.