Sampdoria-Castiglione 11-1, tripletta per Torregrossa: attaccanti in grande spolvero

di Alessandro Bacci

Doppiette per Quagliarella, Gabbiadini e Caprari. Mister D'Aversa punta ancora sul 4-2-3-1 con ottimi segnali

Buona anche la seconda per la Sampdoria. La formazione di Roberto D'Aversa supera in amichevole 11-1 il Castiglione. Mister D'Aversa punta ancora sul 4-2-3-1 come nella prima uscita stagionale con Audero, Depaoli, Ferrari, Murillo, Augello, Thorsby, Silva, Candreva, Gabbiadini, Verre, Quagliarella. Ad aprire le danze è proprio il capitano blucerchiato che fulmina il portiere avversario con una girata al volo. L'attacco funziona alla grande anche con manolo Gabbiadini in posizione inedita di trequartista, bravo sia in fase di assist che sotto porta. L'attaccante trova la personale doppietta. Il primo tempo termina sul 5-0.

Nel secondo tempo D'Aversa cambia tutto per permettere ai propri giocatori di metetere minuti nelle gambe e per fare esperimenti. La ripresa si apre con la rete di Bonazzoli, servito da Murru. Due minuti più tardi, Torregrossa si concede un pallonetto di fronte al portiere avversario dimostrando di essere in ottima forma. L'attaccante trova una tripletta nella sfida. Al sesto arriva il gol del Castiglione con Ekubah che aggancia in area e trafigge Ravaglia con un preciso tiro ad incrociare. Bene anche Caprari che trova la personale doppietta. La sfida termina 11-1. 

Reti: 15’ e 40’ Quagliarella, 21’ e 45’ Gabbiadini, 32’ Thorsby, 47’ Bonazzoli, 49’, 63’ e 65’ Torregrossa, 51’ Ekubah (C), 59’ e 60’ Caprari.