Condividi:


Samp-Supryaga, Ferrero frena: "Lo prendo ma solo se il prezzo scende"

di Marco Innocenti

Il presidente smorza gli entusiasmi: il talento ucraino arriverà solo a fronte di uno sconto dalla Dinamo Kiev

"Lo prendo ma solo se il prezzo scende". Parole di Massimo Ferrero che spengono l'entusiasmo dei tifosi blucerchiati per il ventilato arrivo di Vladyslav Supryaga dalla Dinamo Kiev. Ieri sera, a margine della gara di Coppa Italia contro l'Alessandria, Carlo Osti aveva ammesso che il talento ucriano è uno degli obiettivi della Sampdoria ma ora le dichiarazioni del presidente blucerchiato al Secolo XIX sembrano imporre un brusco freno ad una trattativa che fino a ieri sembrava fatta, sulla base di un prestito oneroso da 1,5 milioni di euro e un diritto di riscatto fissato a 7 milioni.