Condividi:


Sabato ad Alassio Alberto Angela premiato per l’informazione culturale

di Alessandro Bacci

La premiazione alle 21.30 in piazza Partigiani. "Tutta la Città è in attesa di conoscere più a fondo questo importante personaggio”

Sabato 7 agosto, alle ore 21.30, Alassio finalmente ospiterà Alberto Angela, il celebre divulgatore e conduttore, per la Cerimonia di conferimento del Premio Alassio per l’informazione culturale. “Un momento di grande risalto per la nostra Città – conferma Paola Cassarino, Consigliere alla cultura – che dimostra come l’impegno sul versante culturale sia sempre un investimento positivo”. 

Il Premio Informazione culturale nasce nel 2006 e ha visto sfilare ad Alassio i nomi più illustri della cultura nazionale, da Corrado Augias (2008) a Piero Angela (2010), da Vittorio Sgarbi (2014) ad Alessandro Barbero (2018). “Quest’assegnazione ad Alberto Angela – prosegue Cassarino – sembra contemporaneamente chiudere il primo ciclo di quindici premiati ed aprirne uno nuovo, vista la sua giovane età. Tutta la Città è in attesa di conoscere più a fondo questo importante personaggio”. 

Presidente del Premio è il giornalista Giulio Anselmi: “Ad Alberto Angela – interviene Anselmi - viene riconosciuta l’autorevolezza necessaria a quel ruolo di mediatore culturale che sempre più spesso viene messo in crisi da superficialità e approssimazione. Grazie anche a lui e alla sua capacità di collegare la vita nel passato col presente il giornalismo può tornare a influenzare il dibattito culturale nel Paese”. 

Parole apprezzate e condivise dagli altri membri della Giuria del Premio Antonio Ricci, Franco Manzitti e Paola Cassarino. Lo stesso Alberto Angela ha particolarmente apprezzato questo riconoscimento, conferitogli giusto a dieci anni di distanza da suo padre Piero, tanto voler ringraziare per il riconoscimento la Giuria perché “ricevere questo Premio – evidenzia Angela - è un ulteriore stimolo a far sempre meglio nel campo della divulgazione culturale e scientifica”. 

La serata ad ingresso gratuito, nel rispetto delle normative in vigore, si terrà in Piazza Partigiani ad Alassio e sarà condotta dal giornalista Franco Manzitti che dialogherà con Alberto Angela accompagnandoci alla sua scoperta. Un evento che si preannuncia di grande impatto sulla Città.