Condividi:


Rete ferroviaria Cosenza-Catanzaro nel Pnrr, la soddisfazione di FdC

di Edoardo Cozza

Aristide Vercillo Marino (amm. unico Ferrovie della Calabria): "Attendevamo i finanziamenti da anni, soddisfatti della scelta del gove

L’amministratore unico di Ferrovie della Calabria accoglie con soddisfazione la scelta del governo che ha incluso, nelle risorse finanziarie previste nel PNRR tra le misure per il potenziamento delle linee regionali, l’esecuzione dei lavori di realizzazione di una infrastruttura strategica come quella rappresentata dal collegamento ferroviario Cosenza-Catanzaro, proposta dalla Regione Calabria su sollecitazione della società FdC.

Le risorse destinate alla rete ferroviaria della linea Cosenza-Catanzaro – dichiara Aristide Vercillo Martino A.U. della società – proiettano l’azienda e l’intera regione verso un importante scenario futuro. Da anni il progetto predisposto dalle Ferrovie della Calabria, per ammodernare la linea e ridurre i tempi di percorrenza per il collegamento tra Cosenza e Catanzaro, attendeva di essere realizzato. Adesso, grazie a questa importante risorsa – prosegue l’amministratore unico – la linea ferroviaria, che ha da sempre rappresentato un’infrastruttura importante per tutti i Comuni con essa collegata, potrà svolgere il ruolo importante di vettore per i trasporti pendolari nell’area urbana di Cosenza e Catanzaro che le era stato destinato”.