Condividi:


Porto di Spezia, Msc Grandiosa e Mein Schiff 2 insieme a molo Garibaldi

di Marco Innocenti

Due grandi navi da crociera, con oltre 4550 passeggeri, ormeggiate a pochi metri una dall'altra: non accadeva dal 2019

Due navi da crociera ormeggiate a molo Garibaldi con oltre 4500 passeggeri a bordo. Non accadeva dal 2019 alla Spezia, il cui porto si è risvegliato questa mattina con questo segnale concreto di ripartenza anche per questo settore. Sono arrivate alle prime luci dell'alba la Msc Grandiosa e la Mein Schiff 2, ripartiranno prima di sera non prima di aver dato la possibilità ai passeggeri di visitare le località spezzine e toscane. Non solo Cinque Terre, ma anche tour guidati della città in bici e monopattino ed escursioni in bus nelle città d'arte come Pisa e Firenze. Il tutto secondo un severo protocollo sanitario, che crea 'bolle' in grado di impedire contatti tra i passeggeri con l'esterno. Non solo italiani, sempre di più gli stranieri a bordo, tedeschi, spagnoli e francesi in particolare. Dopo un 2020 da dimenticare, l'ultimo scorcio di 2021 segna il ritorno delle grandi navi anche nel Golfo dei Poeti, con toccate anche nei mesi invernali.