Condividi:


Partorisce in casa a Genova, i vigili del fuoco cambiano il pannolino alla figlia

di Redazione

Il curioso e fondamentale intervento dei pompieri in Via Balbi

Partorisce da sola in casa e ad aprire ai sanitari del 118 sono stati i vigili del fuoco. È successo in via Balbi Piovera. La neo mamma è una ragazza ventenne che al momento della nascita del piccolo era in casa con la prima figlia piccola. La donna ha chiamato il 118 ma quando i sanitari sono arrivati la puerpera non è riuscita ad aprire la porta. Sono dovuti così intervenire i pompieri che hanno buttato giù la porta. La ragazza e il neonato sono stati portati all'ospedale Villa Scassi di Sampierdarena.