Parco Portofino, Delpino: "Una grande opportunità per il territorio"

di Marco Garibaldi

L'associazione Amici del Monte di Portofino da sempre a favore della realizzazione del Parco Nazionale

Ritorniamo a prlare di Parco Nazionale di Portofino e della possibile estensione dei suoi confini. Stamattina abbiamo incontrato Marco Delpino, vicepresidente dell'associazione Amici del Monte di Portofino, che tra i primi ha promosso la conversione a parco nazionale dell'area.

"Esiste una legge, la Finanziaria del 2018, che prevedeva la costituzione di due parchi nazionali tra cui il parco nazionale di Portofino - spiega Delpino - Una legge che per tre anni e mezzo è stata disattesa. La nostra associazione ha semplicemente fatto un ricorso al Tar del Lazio per far applicare una legge che non era applicata".

Sono diversi i comuni coinvolti: Avegno, Camogli, Cicagna, Chiavari, Coreglia Ligure, Portofino, Rapallo, Recco, Santa Margherita, Tribogna e Zoagli. Nei giorni scorsi si è aperto un tavolo di confronto con comuni, Regione Liguria e il ministero per la transizione ecologica per capire le diverse istanze del territorio.

"Io penso che questa sia una grande opportunità per tutto il territorio perché possono arrivare soldi, investimenti, fondi, possibilità di lavoro, possibilità di sviluppo dal punto di vista turistico, economico, culturale - contina Delpino - È quindi un'occasione da prendere al volo in un momento così difficile caratterizzato dalla pandemia questo rappresenta la possibilità di rilanciare il nostro territorio".