Condividi:


Nuova tecnica per il trattamento dei tumori cerebrali

di Maria Grazia Barile

Sperimentata al Santa Corona di Pietra Ligure

Il reparto di Neurochirurgia dell'Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure ha finalizzato un nuovo percorso terapeutico nella gestione dei tumori cerebrali. "Grazie alla collaborazione del servizio di Neuroradiologia -deputate a tali funzioni si riesce  a disegnare una sorta dimappa, sulla traccia delle immagini raccolte in fase preoperatoria con studi di risonanza magnetica, attraverso la quale il neurochirurgo viene guidato nella salvaguardia di zone altamente funzionali durante l'asportazione della neoplasia. Inoltre si è introdotto un' ulteriore innovazione: l'uso di
particolari farmaci coloranti (5-Alanina e/o fluoresceina sodica) che, previo consenso informato, vengono assunti dal paziente prima dell'intervento, grazie alle particolari dotazioni del microscopio operatorio in uso al Santa Corona, uniche nella Regione, ci permette di aumentare sensibilmente la
percentuale di tumore asportata. Tali farmaci infatti attraverso l'emissione di fluorescenze che vengono captate attraverso i filtri del microscopio operatorio, mostrano aree tumorali normalmente non visibili alla luce bianca e possono così essere visualizzate e rimosse in sicurezza. Questa ecnica è già stata applicata su 4 pazienti  ottenendo risultati estremamente oddisfacenti sia radiologici sia clinici. Tutto ciò rappresenta un'offerta terapeuticaall'avanguardia e una prospettiva di speranza per i malati di
tumore cerebrale". (ANSA).

Tags:

sperimentazione

Condividi: