Condividi:


Notte di code sulla A10, anche Rixi bloccato: attacco a Mims e Aspi

di Edoardo Cozza

Il parlamentare della Lega avvisa Giovannini e Tomasi della situazione caotica e chiede celeri approfondimenti

Anche Edoardo Rixi sottolinea la difficile situazione vissuta nella notte sulla A10: il parlamentare della Lega, responsabile delle infrastrutture per il suo partito, ha scritto un post corredandolo con le foto delle code e accusando direttamente il ministero delle infrastrutture e Autostrade per l'Italia per quella che viene definita da Rixi stesso "incapacità". 

Nella notte, peraltro, sia il ministro Giovannini che l'ad di Aspi Tomasi sono stati avvisati del caos vissuto in quelle ore e Rixi è pronto a chiedere approfondimenti. Polemiche anche per il servizio "Isoradio", che avrebbe sottostimato  la situazione sulla A10.