Niente Sampdoria per Giampaolo: il tecnico verso il sì al Sassuolo

di Alessandro Bacci

Prosegue il valzer delle panchine in Serie A, i blucerchiati ancora alla ricerca del sostituto di Ranieri con Dionisi che resta il nome caldo

Le strade tra Marco Giampaolo e la Sampdoria sembrano allontanarsi definitivamente. Il tecnico potrebbe diventare il nuovo allenatore del Sassuolo. In queste ore il club neroverde ha trovato l’accordo con l’ex Torino per un contratto biennale. Restano da limare alcuni dettagli, l'incontro decisivo potrebbe avvenire nelle prossime ore ma la strada sembra essere quella giusta. 

Giampaolo era stato cercato nelle settimane scorse dalla società blucerchiata, ma alla fine non è arrivata l'affondo finale. Probabilmente nè Ferrero nè l'allenatore erano troppo convinti della scelta. In qualsiasi caso sarà il Torino a sorridere. Il club granata, se Giampaolo firmerà con il Sassuolo, potrà risparmiare 1,5 milioni di euro di ingaggio. Per Giampaolo un crocevia per la propria carriera: dopo i fallimenti con Milan e Torino una nuova possibilità. 

Intanto i candidati disponibili per la panchina della Sampdoria sono sempre di meno. Il nome caldo è quello di Alessio Dionisi, profilo che piace al presidente Ferrero. Il braccio di ferro con l'Empoli prosegue, con il presidente Corsi che richiede l'indennizzo per liberare l'allenatore. L'alternativa resta Luca Gotti: l'Udinese sta trattando il rinnovo con l'allenatore ma intanto sonda la pista che porta a Rolando Maran. Situazione che potrebbe subire evoluzioni nei prossimi giorni con la Samp alla finestra ad osservare gli eventi. Tra i tanti nomi è spuntato anche quello di Domenico Tedesco, ex tecnico dello Spartak Mosca e rivelazione sulla panchina dello Schalke 04.