Condividi:


Monopattini elettrici, l'assessore Campora in commissione Trasporti alla Camera

di Marco Innocenti

Portata l'esperienza di Genova, prima città a regolamentare la circolazione prevedendo l'obbligo del casco

L’assessore ai trasporti e alla mobilità integrata del Comune di Genova, Matteo Campora, è stato audito questa mattina durante la seduta della commissione Trasporti della Camera dei Deputati. Presieduta dalla parlamentare ligure Raffaella Paita, la commissione Trasporti di Montecitorio ha visto l’assessore Campora raccontare l’esperienza di Genova come prima città italiana ad avere regolamentato, con un’apposita ordinanza dirigenziale, la circolazione dei monopattini elettrici, imponendo l’obbligo del casco.

Campora ha risposto ad alcune domande sull’operato dell’Amministrazione comunale relativamente ai monopattini, esprimendo inoltre la necessità di procederne a una regolamentazione a livello nazionale, attraverso una revisione del Codice della Strada o con una proposta di legge ad hoc. Tra le richieste di Campora, oltre al casco obbligatorio, anche la presenza di indicatori di svolta sui monopattini e la possibilità di identificare i mezzi facenti parte delle flotte di monopattini in sharing.