Condividi:


Elezioni regionali, Lunardon (PD):"In Liguria scelte non all'altezza dell'emergenza Covid 19"

di Redazione

Il capolista per Genova del Partito Democratico critica la giunta uscente sulla gestione della pandemia da Covid 19 in Liguria

Anche il Partito Democratico scalda i motori in vista delle elezioni regionali di settembre. Ospite di Telenord per presentare il programma del PD c'è Giovanni Lunardon, capogruppo uscente mel consiglio regionale candidato alle prossime elezioni come capolista della circoscrizione di Genova, in sostegno del candidato presidente Ferruccio Sansa: "Andiamo alle elezioni con delle liste molto forti, radicate sul territorio". 

Per quanto riguarda il tema della sanità, Lunardon è netto nel giudicare negativamete la reazione della giunta regionale uscente nella gestione dell'emergenza sanitaria degli scorsi mesi: "Non sono state fatte scelte all'altezza della situazione. Gli errori principali riguardano la gestione degli screening e dei tamponi, che in altre regioni sono stati utilizzati per arginare il contagio, e la sottovalutazione della sanità territoriale. Hanno provato ad applicare il modello lombardo sulle privatizzaizoni, ma questa organizzazione durante l'emergenza ha dimostrato tutta la sua debolezza. Il Partito Democratico invece propone un modello che si basi sulla sanità diffusa sul territorio".