Condividi:


Lo Spezia Calcio potrebbe cambiare proprietà: da Volpi ad un gruppo straniero

di Maria Grazia Barile

Secondo indiscrezioni la trattativa sarebbe già in fase avanzata, il club non conferma

Lo Spezia Calcio potrebbe cambiare presto proprietà. A rilanciare l’indiscrezione è stato Gianluca Di Marzio, giornalista di Sky ed esperto di mercato, attraverso un tweet. La società del presidente Volpi sarebbe in trattativa avanzata per passare ad un gruppo straniero. La notizia ha messo a rumore l'ambiente degli aquilotti a poche ore dalla gara casalinga con L'Udinese, sfida nevralgica sulla strada della salvezza.  Spezia_tw 

Secondo voci non confermate, il nuovo azionista di maggioranza dello Spezia potrebbe essere la Dell Inc. una multinazionale statunitense, tra le più importanti al mondo nella produzione di personal computer e di sistemi informatici con sede a Round Rock, nel Texas. La Dell sviluppa, vende, ripara e supporta computer, prodotti e servizi correlati. L’ azienda, che prende il nome dal suo fondatore, Michael Dell, ha oltre 165.000 dipendenti negli Stati Uniti e in tutto il mondo. È una delle più grandi società di prodotti per personal computer al mondo. Secondo i dati del 2016, Dell aveva un fatturato totale di 54,9 miliardi di dollari.