Condividi:


Liguria, minuto di silenzio in consiglio regionale per le due donne assassinate e per Camilla

di Alessandro Bacci

Il presidente Medusei: "E' stato un weekend drammatico per la Liguria, due donne hanno perso la vita per mano del marito la prima e dell'ex compagno"

Un minuto di silenzio ha aperto i lavori del Consiglio regionale della Liguria in ricordo dei femminicidi avvenuti durante l'ultimo fine settimana a Ventimiglia e Sarzana.

"E' stato un weekend drammatico per la Liguria, due donne hanno perso la vita per mano del marito la prima e dell'ex compagno la seconda, - interviene il presidente dell'assemblea Gianmarco Medusei - Castelnuovo Magra e Ventimiglia sono state teatro dell'ennesima esplosione di cieca violenza che ha protagonista uomini per un patologico senso del possesso scambiato per amore".

L'assemblea regionale ha ricordato anche Camilla Canepa, 18 enne di Sestri Levante morta dopo il vaccino anti covid.