Condividi:


Liguria, martedì il possibile ritorno del Caligo: "Tutti i tasselli combaciano"

di Alessandro Bacci

La nebbia sul mare potrebbe fare una nuova comparsa nella nostra regione a partire dalle 9, ecco il bollettino meteo per domani

Era il 24 febbraio quando la Liguria è stata avvolta da un'insolita nebbia sul mare. Uno spettacolo che ha lasciato tutti a bocca aperta e che ha trasportato la Liguria per alcune ore in un paesaggio spettrale. Un fenomeno che ha riportato alla luce vecchie leggende di mare estremamente affascinanti. Gli esperti di Limet, però, sono certi che domani, martedì 30 marzo, il Caligo potrebbe comparrie di nuovo sulla Liguria.
 
"Non è mai una previsione facile, ma tutti i tasselli combaciano" - dicono gli esperti "L'alta pressione raggiungerà valori di geopotenziale ragguardevoli sul nord-Italia, dell'ordine di 580 dam (decametri). A 925 hPa (circa 1000 metri slm) soffieranno secche correnti settentrionali. Al livello del suolo i tassi di umidità relativa saranno prossimi alla saturazione. L'orario ideale per la formazione e la risalita della nebbia fin sulle coste si porrà tra le 9 di domattina e la prima parte della serata. Vedremo se la previsione sarà portata a compimento."
 
Insomma, i liguri possono armarsi nuovamente di fotocamere e smartphone in attesa della nebbia. Uno spettacolo spettrale ma affascinante, che nell'ultima sua apparizione ha causato anche qualche piccolo problema per le imbarcazioni in mare.