Condividi:


Liguria, ecco il momento storico: Gloria Capriata riceve la prima dose del vaccino anti covid

di Redazione

Alle 10.18 del 27 dicembre l'infermiera ha ricevuto la prima iniezione, un primo passo verso la fine della pandemia

E' stata vaccinata contro il Covid19 Gloria Capriata, l'infermiera della Rianimazione Ospedale Policlinico San Martino), testimonial della campagna vaccinale di Regione Liguria. Gloria ha 48 anni: genovese doc, lavora all'Ospedale Policlinico San Martino da quando aveva 19 anni. A 'pungerla' un'altra donna, Anna Maria Di Bella, 60 anni. Visibilmente emozionata, l'infermiera si è seduta al centro dell'ambulatorio e ha ricevuto alla fine l'applauso dei colleghi presenti Con Capriata, verranno vaccinati altri cinque testimonial del Vaccine day: Giovanni Assumma, milite di una pubblica assistenza genovese, il medico del pad.12 del San Martino Maria Ghinatti, il tecnico disinfettore Marco Giglio, il medico di Malattie infettive del Policlinico Chiara Dentone e Luca Castellani, specializzando di medicina d'urgenza e pronto soccorso

Contestualmente sono partite le vaccinazioni previste anche nella prima rsa dove vengono sottoposte a vaccinazione 55 persone tra ospiti e personale mentre domani sarà il turno della seconda residenza per anziani, 42 persone tra ospiti e personale. La prima fase delle vaccinazioni interesserà 60.142 persone. Nella prima fase la registrazione delle vaccinazioni avverrà con l'utilizzo di un tracciato dedicato all'Anagrafe vaccinale regionale.