Condividi:


L'attore Robert Pattinson positivo al Covid: bloccato il set di Batman

di Redazione

Il cast di produzione sta cercando di portare avanti le riprese per evitare il rinvio dell'uscita del film

Covid sul set di "Batman": la Warner ha confermato che Robert Pattinson, la star che interpreta la parte dell'uomo pipistrello, è risultato positivo al virus dopo appena tre giorni dalla ripresa della produzione. Lo riporta "Variety". Il set negli studi di Leavesden (Hertfordshire), in Inghilterra, è stato chiuso. Pattinson è in isolamento. 

Con la star principale Robert Pattinson in quarantena per il coronavirus, sono riprese negli studi Warner di Leavesden in Gran Bretagna le riprese del nuovo "Batman". Lo ha appreso Variety. "Sono state prese misure sufficienti per garantire la sicurezza del resto del cast", riporta oggi la 'bibbia' dello spettacolo citando fonti vicine alla produzione. Pattinson, che è risultato positivo al tampone dopo soli tre giorni sul set, dovrà intanto stare in isolamento per almeno due settimane. Nel frattempo il regista Matt Reeves starebbe tentando di finire quel che può del film girando tutte le scene senza l'attore, incluse quelle con la controfigura, hanno reso noto i media britannici.

La lavorazione del nuovo "Batman" era cominciata a gennaio a Londra e si era poi spostata a Liverpool in marzo a causa della pandemia. A metà mese poi, come ovunque nel mondo del cinema e della televisione, le riprese erano state sospese a data da destinarsi. A causa di questi rinvii, il film dovrebbe adesso uscire il primo ottobre 2021. Reeves di recente ha diffuso un'anticipazione del film nel corso dell'evento virtuale DC FanDome in cui ha rivelato che la trama è ambientata durante il ciclo "Batman Anno Due" dei comics, quando gli avversari del "giustiziere mascherato" non si erano ancora ancora formati come veri "cattivi".     Pattinson interpreta una versione di Batman giovane accanto a Colin Farrell (il Pinguino), Zoe Kravitz (Catwoman), Paul Dano (Enigmista) e John Turturro (Carmine Falcone). Nel cast recitano anche Peter Sarsgaard e Barry Keoghan