Condividi:


Italiano: "Con il Genoa servirà una grande prestazione"

di Redazione

La Fiorentina viaggia sulle ali dell'entusiasmo dopo due vittorie consecutive. Il tecnico della squadra viola teme però il Grifone.

"Contro il Genoa sarà un banco di prova importante, veniamo da due successi e dobbiamo provare a dare continuità facendo una grande prestazione''. Lo ha detto Vincenzo Italiano in attesa della trasferta di domani a Genova contro il Grifone, seconda consecutiva dopo quella di sabato scorso vinta a Bergamo con l'Atalanta. I toscani hanno ora 6 punti in classifica.

"Fiorentina sorpresa del campionato? Due mesi di lavoro e tre giornate sono poche per esprimere giudizi anche se - spiega il tecnico viola durante la conferenza stampa - essendo una squadra giovane e di qualità i margini di miglioramento sono enormi e mi riferisco anche a Vlahovic. Confesso che quando è uscito il calendario ero abbastanza preoccupato quindi sono felice di questi sei punti, godiamoci questo momento e pensiamo a spingere forte. L'obiettivo adesso è diventare una squadra vera, con una sua identità e un suo gioco in casa come fuori''.

L'unico giocatore per adesso indisponibile è Venuti dopo l'infortunio rimediato a Bergamo.
Fischio d'inizio domani alle 15 al Luigi Ferraris.