Condividi:


Interporto di Bologna, c'è la ripresa: tutti i settori in crescita

di Edoardo Cozza

Ad aprile buoni i numeri sia rispetto all'anno precedente, sia rispetto a marzo 2021. Anche il quadrimestre fa sorridere

Nel mese di aprile 2021, rispetto allo stesso periodo di un anno fa, il traffico registrato all’interporto di Bologna registra dati positivi praticamente in tutti i settori. Un risultato non del tutto inatteso, visto che nel 2020 in dati erano in forte declino a causa della pandemia: ad aprile 2020 rispetto al 2019, si segnalarono cali del 30% dei camion, del 9% dei treni e del 17,9% dei carri.

Nel 2021 rispetto al 2020, quindi, emergono segnali molto positivi soprattutto a livello ferroviario. I camion sono cresciuti del 67%, il numero dei treni è aumentato dell’84% e il numero dei carri ferroviari del 73%.

Su base mensile crescita, più contenuta, per il comparto ferroviario: +2% il risultato di treni e carri. Calo, invece, dei camion: a marzo 2021 erano stati il 5% in più di aprile.

Bene il dato quadrimestrale: rispetto all'anno precedente crescite dal 19% al 50% per i tre settori: gomma, treni e carri ferroviari.

Tags:

interporto bologna

Condividi: