Condividi:


Interporto Centro Italia Orte, Lorenzo Cardo confermato presidente e ad

di Edoardo Cozza

Nel corso dell'assemblea approvato anche il bilancio 2020 e nominato il nuovo cda

Si è tenuta ad Orte l’assemblea ordinaria dei soci azionisti della "Interporto Centro Italia Orte SpA".
All’ordine del giorno l’approvazione del bilancio esercizio chiuso al 31 dicembre 2020 e il rinnovo delle cariche sociali per il triennio 2021-2023. Sul documento finanziario è arrivato il parere favorevole dei soci su un esercizio che ha chiuso in utile.

L’assemblea all’unanimità ha confermato presidente Lorenzo Cardo, poi confermato anche ad, e nominato il consiglio di amministrazione per il triennio 2021-2023, così composto: Fernando Cinelli, Roberto Bececco, Carmelo Cardo e Alberto Brandani. I primi due ricopriranno la carica di vicepresidenti. È stato nominato altresì il collegio sindacale così composto: Massimo Grazini con funzioni di presidente, Danilo Piersanti e Emiliano Barcaroli sindaci effettivi.

Soddisfazione è stata espressa dal presidente e ad Cardo: “È stata un’assemblea molto partecipata e che si è tenuta in un clima positivo e collaborativo; abbiamo potuto constatare la solidità economica dell’azienda sempre più punto di riferimento fondamentale non solo per il centro Italia, ma anche per la logistica internazionale. Ringrazio tutti i soci e gli amministratori della società per la rinnovata fiducia accordatami”.