Condividi:


Incendi, non c'è tregua: le fiamme divampano anche a Riomaggiore

di Marco Innocenti

Uno dei tre elicotteri impegnati sull'incendio a Framura è stato distaccato sul nuovo rogo

Un nuovo fronte di fuoco è divampato nella zona di Riomaggiore, nello spezzino, dove la Sala operativa unificata permanente di Regione ha distaccato uno dei tre elicotteri impegnati sull’incendio nell’entroterra di Framura, ancora attivo. Le fiamme stanno interessando una zona boschiva. Sul posto sono operativi da terra anche i Vigili del fuoco della Spezia e i volontari dell’antincendio boschivo.

Il rogo è stato posto sotto controllo a metà del pomeriggio. Sul posto stanno ancora lavorando i vigili del fuoco e i volontari per le operazioni di bonifica. L'elicottero che era stato dirottato a Riomaggiore sta quindi tornando verso Framura, dove continuano a volare altri due elicotteri e due canadair per domare il vasto incendio divampato nel pomeriggio di ieri, insieme ai vigili del fuoco e ai volontari impegnati da terra. La situazione è in miglioramento ma il fronte è ancora molto ampio rendendo complesse le operazioni.