Condividi:


Giallo a Ventimiglia, uomo trovato a terra di notte con un trauma cranico: è grave

di Alessandro Bacci

Il fatto è accaduto sul lungomare, l'uomo è intubato e in prognosi riservata. Nella zona non sono presenti telecamere di videosorveglianza

Un uomo del quale non si conoscono ancora le generalità, è stato trovato semincosciente e con un trauma cranico la scorsa notte a terra sul lungomare di Ventimiglia, tra la sala giochi Las Vegas e via Milite Ignoto. L'uomo è stato trasportato all'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, è intubato e in prognosi riservata.

Al momento la polizia, che indaga sul caso, non ha potuto accertare se il trauma cranico sia dovuto a una caduta o a una aggressione. Un sopralluogo è stato effettuato, in mattinata, dal questore di Imperia, Pietro Milone, con il dirigente del commissariato di Ventimiglia, Saverio Aricò e il capo della squadra Mobile di Imperia, Giovanni Franco. Nella zona non ci sono telecamere di videosorveglianza e ciò rende più complicato ricostruire l'episodio.