Condividi:


Genova, una tromba d'aria si abbatte su Voltri

di Alessandro Bacci

Il fenomeno si è formato sul mare e ha poi raggiunto la terraferma, nonostante la spettacolarità non si registrano particolari danni

Una tromba d'aria si è abbattuta in tarda mattinata sul ponente di Genova. Il fenomeno è stato ben visibile soprattutto su Voltri con la tromba d'aria che è passata sul mare per dirigersi poi anche vicino alle abitazioni. Fortunatamente non si registrano particolari danni, probabilmente il passaggio dal mare alla terraferma ha fatto perdere energia alla tromba marina. Il fenomeno è stato fotografato da tantissimi genovesi, di certo una giornata grigia che sembra più autunnale che esiva.

La formazione di questi fenomeni deriva soprattutto dall'elevata temperatura della superficie marina, che può fornire notevole energia a sistemi nuvolosi in apparenza di scarsa consistenza portando al contrasto aria calda ascendente (marina) e aria fredda discendente (della perturbazione), dando quindi origine a moti vorticosi favoriti anche dall'assenza di corrugamenti e ostacoli in mare. In questa situazione la forma della tromba d'aria è assottigliata, molto contorta e poco potente, ma tuttavia in grado di provocare danni significativi a persone o cose