Condividi:


Genova, tentano di imbarcarsi con 141 mila euro in contanti non dichiarati: multati

di Alessandro Bacci

8500 euro di multa, la normativa prevede una dichiarazione per i viaggiatori che detengono importi superiori ai 10 mila euro

Hanno provato a imbarcarsi nel porto di Genova per il Marocco con 141 mila euro in contanti, dentro i bagagli a mano, senza dichiarali. I "danarosi" passeggeri sono stati scoperti dalla guardia di finanza e dai funzionari delle Dogane di Genova.

Le fiamme gialle del secondo gruppo hanno sanzionato gli otto passeggeri per un totale di 8.500 euro. Per controllare la regolarità dei flussi finanziari in entrata e in uscita dal territorio comunitario, la normativa prevede l'obbligo di presentazione di una dichiarazione di valuta agli uffici doganali in capo ai viaggiatori che detengono denaro contante per importi superiori a 10.000 euro.