Condividi:


Genova, Salone Nautico: già venduto l'82% in più di biglietti rispetto al 2020

di Redazione

Atteso un boom di visitatori per l'edizione 2021 che si svolgerà dal 16 al 21 settembre prossimi. Ottimi i numeri della vendita online

Mancano otto giorni al via alla 61 esima edizione del Salone Nautico di Genova che si terrà dal 16 al 21 settembre, e si annuncia un boom di visitatori. La vendita dei biglietti online, aggiornata a una settimana fa, ha registrato l'82% in più rispetto all'edizione dell'anno scorso, quando il Nautico era stato il solo boat show ad aprire i battenti sfidando il Covid.

"Il Salone Nautico conferma il suo appeal su espositori e pubblico di riferimento, grazie alle caratteristiche espositive uniche - oltre 200.000 mq di superficie con l'85% delle aree completamente all'aperto - e un modello di gestione che ha permesso alla manifestazione, nel 2020, di essere l'unico evento di settore svolto in presenza e in sicurezza per espositori e visitatori" commenta Alessandro Campagna, direttore commerciale de I Saloni Nautici, la società che organizza il Nautico.

La 60 esima edizione si era chiusa con 71.168. visitatori. "Il brand è conosciuto e riconosciuto. E noi lavoriamo per aggiungere valore anno dopo anno - dice Campagna -. Nel 2020 è cambiato il paradigma nel profilo dei visitatori del Salone, con una forte presenza di pubblico qualificato, specializzato e orientato al business. Il format del Salone è multispecialistico e, quindi, in grado di soddisfare l'interesse del pubblico per ogni tipologia di prodotto. La forza del brand si basa su fondamenta solide: lo spazio espositivo - già in parte rinnovato dai lavori per la realizzazione del nuovo Waterfront di Levante - sta diventando sempre più apprezzato per le sue qualità dalle aziende che vogliono investire sulla manifestazione".